Antonella. La guida che ama lo swing

Salve , mi chiamo Antonella e sono una guida turistica gioiosa e simpatica.

 

Antonella Gotto

Antonella Gotto

Antonella si presenta e dice “Fra i miei interessi , c’è la passione per la Storia dei popoli e Storia dell’Arte. In questo contesto durante le  allegre visiti guidate, amo mettere in comparazione   l’occidente e l’oriente.” Infatti la sua formazione parla chiro; è laureata in Storia e Storia dell’Arte dell’Estremo Oriente, all’Università Orientale di Napoli.

Tra le sue passioni,  la musica Swing anni 1930-1950 statunitense ed italiana. Ma aggiunge, “non manco di divertirmi con balli latino – americani e sono ‘passionale come il Tango’. In varie occasioni non disdegno il Valzer ;)!”

Al termine delle visite guidate, per rilassarci, a volte accompagno i miei simpatici turisti, presso locali o piazze cittadine per offrire loro un aperitivo o un coffe break e dove altri amici, preparano eventi che ci consentano di ballare e divertirci;  ritornando a quelle atmosfere eleganti di un tempo.

Il suo rapporto con i turisti diventa esclusivo “Durante quelle occasioni, rimango sempre affascinata da quanti racconti di vita i miei amici turisti mi narrano; a volte mi commuovo. Ma poi riprendiamo subito a ridere e ballare.”

Continua “Amo la buona cucina, e quando mi si conosce , lo si capisce ;) Quindi decanto anche  le prelibatezze delle città che visitiamo.  Ho avuto inoltre esperienza in vari campi che richiedevano , organizzazione , collaborazione con colleghi , clienti e fornitori di tutto il mondo. Per cui mi è tornato utile conoscere le lingue: Italiano, Inglese e Giapponese.

Da circa due anni, ho pensato di tramutare il piacere per  lo ‘studio dell’arte italiana e per la buona compagnia’, in una professione , come guida e accompagnatrice turistica.

Ho scoperto così, un lavoro che mi gratifica e mi entusiasma sempre più, grazie  alla soddisfazione che riscontro negli amici turisti e che di volta in volta, mi esprimono con abbracci e sorrisi. Le loro belle parole mi incoraggiano ad andare avanti e fare sempre meglio… Logicamente divertendosi tantissimo tutti insieme.

Secondo me non c’è cosa più bella che stare in mezzo a gente simpatica, che dopo ore di spiegazioni e visite varie, sono sì stanche, ma sempre sorridenti. Certa di aver contribuito alla loro piacevole giornata, il loro sorriso è per me la forma di ringraziamento più gradita.”

“Forza , che state aspettando, io sono pronta a ricevervi :)”

Per Abruzzolink le proposte spaziano da Sulmona, Scanno e Pescocostanzo

Share onShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on Pinterest