A “tu per tu” con Alessandra. “Amo il mio territorio”

Amo il mio territorio con la sua cultura, le tradizioni, le spiagge e le montagne, il folklore e l’enogastronomia: è tutto questo che mi piace vivere e condividere.

 

Alessandra Romanelli

Alessandra Romanelli

Oggi incontriamo Alessandra Romanelli. “Sono diplomata come Operatrice dei beni culturali, nel 2005 ho conseguito la Laurea Specialistica in Storia dell’arte con un percorso di studi fortemente incentrato sull’età medievale e sull’area abruzzese e centro italiana. Il mio interesse per il territorio si è concretizzato dapprima nella scelta di studiare per la tesi finale dei manoscritti miniati medievali di produzione locale, quindi professionalmente attraverso collaborazioni che mi hanno portato ad approfondire la conoscenza del patrimonio culturale regionale sia diffuso che musealizzato.”

Iscritta all’albo della Regione Abruzzo come Guida turistica, “ho curato per Italia Nostra il progetto “Abruzzo benedettino” ed ho collaborato con il dipartimento di Studi medievali e moderni dell’Università degli studi G. D’Annunzio di Chieti.”

Attivissima da sempre per la valorizzazione e la divulgazione della conoscenza del patrimonio, si è occupata di didattica museale e dell’arte e di catalogazione dei beni culturali per lo studio professionale “Irene Di Ruscio – Consulenze e servizi per l’arte ed I beni culturali” di Chieti .

Per Abruzzolink presenta un interessante itinerario su Atri

Share onShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on Pinterest