Linea Gustav, da Casoli la tre giorni su Liberazione e turismo della memoria

Anche Abruzzolink fra i relatori di oggi

CASOLI – In occasione della ricorrenza del 71° Anniversario della Liberazione d’Italia dall’occupazione e dall’oppressione nazi – fascista, l’Associazione Linea Gustav in collaborazione con la Regione Abruzzo, i Comuni di Casoli e Civitella Messer Raimondo, e l’Archivio di Stato di Chieti presenta il progetto internazionale The Red Devils’ Legacy: la riqualificazione storico-turistica e la promozione internazionale del paesaggio di guerra e dei campi di battaglia posti sulla linea di fortificazioni difensive tedesche, meglio conosciuta come Linea Gustav, che dal dicembre 1943 al giugno 1944 costituì il fronte principale durante la campagna d’Italia.

Alla tre giorni parteciperanno anche il Parachute Regiment (Esercito Britannico), la Liberation Route Europe Foundation, una delegazione ufficiale del Comune di Renkum (Paesi Bassi), l’Airborne Forces Museum “Hartenstein”, la WWII Escape Lines Memorial Society, la Peperonitto Film e Abruzzolink,

Sabato 23 aprile 2016

Teatro – Cinema Comunale, Casoli (CH)

Programma della mattinata:

Ore 09:00
Inaugurazione Mostra fotografico – documentaria “L’Alleanza Inaspettata: cooperazione tra i paracadutisti britannici, le forze speciali, i prigionieri di guerra e la popolazione Europea durante la Seconda Guerra Mondiale”.
La mostra sarà inaugurata alla presenza del Sig. James Jim Knox (veterano della 2nd Independent Parachute Brigade Battle Group, Esercito Britannico, sul fronte del Sangro) e del Sig. Michele Mancini (patriota civitellese e successivamente membro della Brigata Maiella)

Mostra allestita da: Associazione Linea Gustav

A seguire Conferenza di Presentazione:

  • Ore 10:00, Saluti autorità (Sindaco di Casoli Sergio De Luca, Sindaco di Civitella Messer Raimondo Danilo D’Orazio) e saluti WW2 Escape Lines Memorial Society)
  • Ore 10:15, Damiano Parravano (Presidente Associazione Linea Gustav) – L’Associazione Linea Gustav
  • Ore 10:30, Andrea Di Marco & Francesco Di Cintio (Responsabile Sezione Abruzzo – Associazione Linea Gustav & Autore e Relatore del Progetto Red Devils’ Legacy) L’Attività dell’Associazione in Abruzzo: prospettive di sviluppo e interventi
  • Ore 10:45 Angelo Brigante (Associazione Linea Gustav – Direttore Operativo Abruzzolink)L’Associazione Linea Gustav e il turismo digitale esperienziale in Abruzzo
  • Ore 11:00 Rémi Praud (Vice Direttore Liberation Route Foundation) Liberation Route Italy come parte della Liberation Route Europe
  • Ore 11:30, Jean Paul Gebben (Sindaco di Renkum) I benefici del turismo della Memoria per il paesaggio di guerra del Perimetro di Oosterbeek
  • Ore 12:00, On. Luciano D’Alfonso (Presidente della Regione Abruzzo) Il turismo della Memoria e le prospettive di sviluppo in Abruzzo

Programma pomeridiano:
Ore 15:30
Teatro – Cinema Comunale, Casoli (CH)

Visione in anteprima del teaser Red Devils: the untold story of the 4 PARA in Italy, scritto da Francesco Di Cintio, diretto da Giuseppe Schettino, produzione Peperonitto Film.

Introducono il Regista Giuseppe Schettino e Marielisa Serone (Peperonitto Film)

A seguire

Seminario internazionale di studi:
Presentazione del Progetto Internazionale “L’alleanza inaspettata

 

Introduce e presiede: Francesco Di Cintio (Autore e Relatore del Progetto The Red Devils’Legacy – Associazione Linea Gustav)
Intervengono:

  • Jory Brentjens (Ricercatore Liberation Route Europe Foundation – Nationaal Bevrijdingsmuseum 1944-1945) Approccio multiprospettico e comparativo nello studio della Seconda Guerra Mondiale
  • Nicola Palombaro (Coordinatore Regionale “Atlante delle Stragi” – Ricercatore Associazione Linea Gustav) La Grande Fuga in Abruzzo e l’Operazione Simcol, i motivi di un ulteriore approfondimento e di un nuovo progetto di ricerca.
  • Sarah Thurlings Heijse (Direttore Airborne Forces Museum “Hartenstein”) La Grande fuga in Olanda: la Resistenza Olandese e l’Operazione Pegasus. L’esempio dei Fratelli Kuik durante l’Operazione Market Garden
  • Antonello De Berardinis (Direttore Archivio di Stato di Chieti) Guida alle fonti per lo studio delle stragi naziste in Abruzzo

Domenica 24 aprile 2016
Programma della mattinata:

 

Ore 10:00
La Liberazione del Gate di Civitella Messer Raimondo
Raduno presso Belvedere Maiella, Civitella Messer Raimondo (CH)

 

Battlefield & Geological Tour sulle colline civitellesi alla scoperta delle postazioni tedesche prese d’assalto dai paracadutisti britannici nel dicembre 1943.
Evento organizzato dall’Associazione Linea Gustav e Abruzzolink.
Introducono: Adele Garzarella e Angelo Brigante.

 

Ore 20:00
Festa della Liberazione
Comune di Civitella Messer Raimondo.
Festa organizzata dall’Amministrazione del Comune di Civitella Messer Raimondo in ricordo del 71° Anniversario della Liberazione d’Italia. All’evento parteciperà il veterano paracadutista James Jim Knox e il partigiano Michele Mancini
La cittadinanza, i cittadini italiani e la comunità britannica sono invitati a partecipare.

 

Alla giornata evento parteciperà Silvio Paolucci, Assessore Sanità e Bilancio Regione Abruzzo

 

Lunedì 25 aprile 2016
Celebrazioni del 71° Anniversario della Liberazione d’Italia
Civitella Messer Raimondo
Ore 9:45
Ritrovo presso la villa comunale e corteo verso il monumento ai caduti
Ore 10:00
Santa Messa officiata da Don Emiliano Straccini in suffragio dei caduti del Parachute Regiment e del comune di Civitella Messer Raimondo durante la Seconda Guerra Mondiale.

 

A seguire:
Saluti del Sindaco di Civitella Messer Raimondo, Danilo D’Orazio
Cerimonia Solenne:

  • Conferimento della cittadinanza Onoraria al Paracadutista James Jim Knox
  • Conferimento Onoreficienza ed Encomio particolare al patriota e partigiano Michele Mancini

A seguire:

  • Cerimonia di intitolazione di un largo al 4th Battalion Parachute Regiment (4° Battaglione Reggimento Paracadutisti Esercito Britannico)
  • Cerimonia scoprimento della lapide in onore dei Caduti del 4th Battalion Parachute Regiment

Parteciperà l’Associazione Amici della Musica, Banda Comune di Civitella Messer Raimondo

 

Ore 16:00
Cimitero Militare di Torino di Sangro (Sangro River War Cemetery)
At the going down of the sun and in the morning, We will remember them.
Memorial Service in onore dei Caduti del Parachute Regiment e delle forze armate alleate presso il Sangro River War Cemetery.

 

Deposizione corone da parte di:
• James Jim Knox in memoria dei suoi fratelli d’arme caduti sul fronte del Sangro;
• Parachute Regiment
• WW2 Escape Lines Memorial Society
• Comunità Britannica residente in Abruzzo.

 

Share onShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on Pinterest

Add a Comment