La Valagro di Atessa apre i battenti in Cina

Avrà sede a Shangai l’insediamento del gruppo che produce biostimolanti per l’agricoltura

ATESSA – Valagro, azienda leader nella produzione e commercializzazione di biostimolanti e specialita’ nutrizionali, ha annunciato oggi l’apertura della sua filiale in Cina. Una novita’ che il Gruppo di Atessa ha voluto comunicare in occasione della 14esima edizione del New Ag International, il tradizionale appuntamento annuale per le aziende nel settore dell’agricoltura hi-tech che si svolge dal 6 al 8 aprile a Pechino, nel cuore del mercato cinese. La nuova filiale del Gruppo, Valagro (Shanghai) Trading Co., Ltd., ha sede a Shanghai e sara’ guidata da Derek Fang, in qualita’ di Country Manager. “Con l’apertura della filiale in Cina facciamo un ulteriore passo avanti nella strategia di espansione nel mercato agricolo del Far East e piu’ ampiamente nel percorso di affermazione internazionale del Gruppo Valagro – ha dichiarato Giuseppe Natale, CEO del Gruppo – Insieme all’India, la Cina rappresenta un mercato strategico per Valagro: la forte espansione del mercato agricolo cinese e’ trainata dall’esigenza di ottenere rese molto elevate per soddisfare la domanda di cibo di una popolazione in vertiginoso aumento”. Tra i numerosi relatori provenienti da tutto il mondo che interverranno alle conferenze in programma al New Ag, Benoit Genot, Global Marketing Director di Valagro, spieghera’ come i biostimolanti possono significativamente contribuire alla produttivita’ del settore agricolo coniugando innovazione e sostenibilita’ in un mercato dinamico come quello del Far East. “La Cina e piu’ ampiamente il mercato asiatico – afferma Benoit Genot – stanno registrando un rapido e sostanziale sviluppo di tecnologie all’avanguardia e pratiche agricole moderne, con una maggiore attenzione alla sostenibilita’. L’accesso ai biostimolanti da parte degli agricoltori asiatici equivale alla possibilita’ di ottenere raccolti piu’ abbondanti e di migliore qualita’, aumentando l’efficienza delle coltivazioni e riducendo l’impatto ambientale. Valagro intende soddisfare questi nuovi e crescenti bisogni con l’impegno concreto e costante in ricerca e sviluppo per garantire soluzioni altamente innovative e efficaci per le diverse esigenze nutrizionali delle colture”. Ricordando il recente lancio di Valagro Academy, Genot ha aggiunto: “Al fine di essere sempre piu’ rispondenti alle nuove e diverse esigenze dei nostri clienti, da sempre al centro degli obiettivi aziendali, intendiamo affiancare all’offerta di soluzioni un supporto tecnico altamente professionale e specializzato in grado di creare e condividere una maggiore consapevolezza sul mondo della nutrizione vegetale e dei biostimolanti, e su come le specialita’ Valagro possono migliorare le performance delle colture, a vantaggio dell’efficienza e della sostenibilita’ in agricoltura”.

Share onShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on Pinterest