Alla scoperta della Citta’ Giardino di Antonino Liberi.

Camillo Chiarieri e la città giardino

Camillo Chiarieri – In attesa di iniziare l’esplorazione

Domenica 12 Ottobre l’amico Camillo Chiarieri, autore con Pierpaolo Di Simone del libro La Bella Pescara  ci ha guidati alla scoperta della Citta’ Giardino costruita su progetto dell’architetto Antonino Liberi.

Fu infatti Liberi a  presentare nel 1912 un Piano di risanamento della contrada Pineta e piano regolatore edilizio per trasformare la plaga risanata in un quartiere climatico-balneare.

Un grande progetto di trasformazione urbana favorito dall’imminente costruzione del ponte, che prevedeva una serie di infrastrutture per la creazione di una vera e propria piccola città giardino con una scuola, un mercato, una chiesa, una colonia per bambini in riva al mare, attrezzature per lo sport oltre ad un insediamento abitativo costituito da piccole case, quelle che diventeranno le case della pineta.

Dall’elegante Kursaal (ex Aurum) e attraversando le strade ordinate e regolari del quartiere Pineta, Camillo ci ha guidato alla scoperta delle ville  esemplari tra i più belli del Liberty pescarese.

Ancora oggi a distanza di decenni la citta’ giardino rimane un luogo speciale dove il rapporto tra pineta, case e mare è unico, un luogo che si contrappone a quelli presenti nell’area metropolitana pescarese.

Un ringraziamento particolare va a Camillo e al Comune di Pescara che si e’ fatto sponsor di questa bella iniziativa.

Ex Aurum

Ex Aurum

Camillo Chiarieri

Camillo Chiarieri

Share onShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on Pinterest