I Surgetiejje ‘Nghè Lu Sughe’ (Gli Gnocchi al Sugo)

Una grande chef mia nonna materna Splendora nativa di Giulianova, sin da piccola quando andavo a trovarla , mi metteva il grembiulino e diceva “a  nannò  mo faceme  i  surgetiejje” ogni volta che li faccio lei è con me…..

I surgetiejje - schiacciare le patate

Schiacciare le patate

Ingedienti  (per 4 persone)

kg.1 di patate posibilmente farinose e gialle
gr.300  di farina 00
1 uovo
4 pomodori maturi
un litro di passata i pomodoro
cipolla
basilico
sale

tempo di lavorazione due ore

 

 

I surgetiejje - impastare

Impastare

 

Preparazione degli gnocchi

Sciacquate  le patate e cuocetele in acqua bollente fino a quando non saranno tenere, ancora calde pelatele e passatele allo schiacciapatate, incorporate alla purea la farina,  l’uovo ,  il sale e lavorate l’impasto fino a quando non è diventato sostenuto.

 

I surgetiejje - impastare

Impastare

Dividete l’impasto e, con le mani infarinate , tirate con ciascun pezzo  dei bastoncelli del diametro di circa  1 cm.; tagliateli trasversalmente a tocchetti lunghi 2 cm. spolverizzandoli con la farina e man man , incavateli leggermente con l’indice e il medio.

Disponete gli gnocchi cosi’ ottenuti sul tavolo da cucina  avendo cura di non  farli tocare tra loro per non farli attaccare.

Tuffate gli gnocchi in un recipiente  molto grande con  abbondante acqua bollente e salate,  appena salgono in superficie,  sgocciolateli, versateli in un vassoio  e conditeli con un sugo alla mediterranea.

I surgetiejje - impastare

I surgetiejje!!

Preparazione del sugo:

Fate imbiondire nell’olio di oliva  la cipolla   insieme ai pomodori tagliati a pezzi e il basilico.

Lasciateli andare per 15 minuti,  quindi unite la polpa di pomodoro e continuate la cottura per altri 10 minuti.

Share onShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on Pinterest